Borgo Bagnolo, Vendita residenze di prestigio -  San Donato Milanese (Mi)

Download Brochure in PDF

Conoscere il Borgo: descrizione dell'intervento

Il progetto energetico

Grazie all’attenta cura di ogni dettaglio, Borgo Bagnolo garantisce un’esperienza abitativa ai massimi livelli; è connotato da soluzioni costruttive particolarmente attente al benessere dell’individuo e alla sostenibilità ambientale seondo i più recenti criteri di ottimizzazione energetica.

Oltre all’utilizzo di pareti esterne, coperture, solette e finestre ben oltre gli standard richiesti dalla normativa vigente, tutte le unità immobiliari sono dotate di impianti di riscaldamento, condizionamento e produzione acqua calda sanitaria del tipo centralizzato; la gestione di tale impianti, avviene mediante un sistema autonomo di regolazione e contabilizzazione dei consumi.

Il riscaldamento è realizzato tramite un sistema di pannelli radianti a pavimento che garantisce un’ottimale distribuzione del calore, l’impianto di condizionamento estivo è di tipo canalizzato, a tutto vantaggio dell’impatto estetico, e la produzione dell’acqua calda sanitaria è coadiuvata da pannelli solari capaci di coprire almeno il 55% del fabbisogno totale.

Tutte le abitazioni sono dotate di moderni accorgimenti nel campo della domotica My Home BTicino, e di un sistema antintrusione di tipo perimetrale in grado di dialogare con la guardiania centralizzata.

Il Recupero Architettonico

In prossimità dell’abbazia di Chiaravalle, in un’area verde posta al confine tra Milano e San Donato Milanese, l’antico Borgo Bagnolo rinasce in un progetto di recupero che ha avuto sin dal principio come obbiettivo quello di valorizzare ciò che gli edifici offrivano, senza modificarne le qualità estetiche, architettoniche e storiche.

La scelta di ricreare un ambiente di vita a misura d’uomo, basato sull’integrazione tra natura ed edifici, ha ridato vita ad un luogo all’atmosfera unica, lontano dai rumori e dagli affanni della vita urbana.

L’esclusività e l’eccellente qualità delle residenze proposte, è il risultato ottenuto da un accurato lavoro di recupero, che ha centrato appieno l’obiettivo di rinnovare gli edifici coniugando la scrupolosa scelta di materiali con le tecnologie costruttive più all’avanguardia, volte alla realizzazione di un insediamento residenziale a basso consumo energetico.

A Borgo Bagnolo gli ambienti si caratterizzano per gli alti soffitti con travi in legno a vista che fanno respirare tutto il calore delle case di una volta.

I materiali impiegati, tutti proposti in un’ampia gamma, sono di ottima qualità, per valorizzare appieno queste esclusive dimore e consentire di realizzare ogni ambiente secondo il proprio gusto.

Il ripristino delle facciate con le caratteristiche cornici alle finestre, gli antelli ciechi in legno, le soglie e zoccolature in pietra naturale, riportano all’origine l’aspetto esterno degli edifci grazie anche alle coperture realizzate in coppi antichizzati, integrati con quelli esistenti recuperati.

Spese condomiali e di consumo

L’ottimale gestione dell’ampio parco e del servizio di portineria uniti all’elevato livello di efficienza degli impianti di riscaldamento e condizionamento, si concretizzano in un forte contenimento delle spese condominiali, che risultano essere ampiamente al di sotto della media.

Aree verdi

Le sistemazioni a verde connesse al recupero di Borgo Bagnolo hanno un ruolo fondamentale nell’intervento; esse non solo contribuiscono a rendere il Borgo più accogliente e piacevole, ma rappresentano un’importante occasione di valorizzazione ecologica. Il paesaggio tipico della pianura milanese, grazie all’accrescimento e alla tutela della componente ambientale, si esprime con filari alberati, siepi fiorite e ricche di bacche, giardini tematici e profumati, aree di sosta e di gioco, che sono elementi di qualità, progettati con attenzione e realizzati con piante tipiche di questo prezioso ambiente.

A protezione del borgo viene realizzata una barriera ecologica che ha la duplice funzione di proteggere l’aera dai disturbi del traffico esterno, e allo stesso tempo di ricreare condizioni favorevoli all’habitat naturale.

Il progetto di riqualificazione ambientale e paesaggistica ha previsto la realizzazione di un parco di circa 40.000 mq piantumato con alberi e arbusti


Trasporto pubblico

A breve il Borgo sarà collegato, tramite servizio di trasporto pubblico, a tutte le zone del comune di San Donato Mil.se (Metropolitana, Scuole, Ospedale, Comune, Stazione FF.SS., etc.).

Ufficio vendite: 02.523.03.03    |    SITEM Srl, Via Timavo, 34 Milano 20124 P.I. 12170400159    |    Ristorante e B&B: 02.51879639     |     Cookie privacy

Web design by Netjack.it